Radio Zena

RADIO ZENA lo sa...

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background

Foo Fighters – Waiting on a War   

Scritto da il 19 Gennaio 2021

Waiting On A War è il nuovo anticipo dell’album Medicine at Midnight, che uscirà il 5 febbraio, a oltre tre anni dall’ultimo lavoro Concrete and Gold, che ottenne un disco d’Oro nella penisola.

Dopo Shame Shame e No Son of Mine, è il momento di questa canzone scritta dal gruppo e prodotta con la collaborazione di Greg Kurstin, come del resto l’intera decima era discografica di Dave Grohl & soci, formata da ulteriori sei tracce totalmente inedite

 

Il frontman della rock band statunitense ha scelto di rendere disponibile il brano il giorno del suo compleanno, spiegandone anche il significato tramite i social network.

Contrariamente a quanto si possa credere ascoltandolo, Waiting On A War non è un brano che inneggia la guerra, ma esattamente l’opposto: la paura che scoppi la guerra.

Grohl ha raccontato che da bambino ha sempre avuto una forte paura della guerra

“Avevo incubi di missili in cielo e soldati nel mio cortile, molto probabilmente erano causati dalla tensione politica dei primi anni ’80“.

 

Recentemente, nel 2019 esattamente, questi incubi tornarono quando la figlia gli chiese se stesse per scoppiare la guerra tra gli USA e la Corea del Nord.

Quello era un periodo di forti tensioni e tale quesito gli fece tornare in mente come si sentiva da ragazzino: “è deprimente che l’infanzia possa essere privata di quella bellezza e innocenza da questa oscura sensazione di paura” ha affermato il cantautore.

 

Su Radio Zena a partire da lunedì 18 fino a domenica 24 gennaio 2021 Waiting on a War suona come “Disco Ora” alle 3alle 9alle 15 e alle 21.

 

Qui sotto ecco i link per ascoltare Waiting on a War sulle principali piattaforme streaming

 

 

DEEZER

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *