Rares – Crisi

Scritto da il 22 Giugno 2021

Rares – Crisi

Su Radio Zena a partire da lunedì 21 fino a domenica 28 giugno 2021 Crisi suona come “Disco Oraalle 4, alle 10, alle 16 e alle 22.

 

Ci sono certi brani che rimangono in un cassetto, ben custoditi. Per qualche motivo non vengono fuori subito, ma ogni autore sa quando è il momento di tirarli fuori. È così anche per “Crisi”, brano giovanile sul quale il talentuoso Rareș è tornato quest’anno con un arrangiamento nuova di zecca.

Questa versione non perde nulla rispetto all’urgenza espressiva di quando è stata scritta a 17 anni, ma resta in linea anche con la produzione attuale del musicista veneziano.

“Crisi” è un po’ come guardare una vecchia foto: ci si riconosce anche sulla base di ciò che non si è più, o di quello che si è ancora, nonostante il passare degli anni. Con “Folk_2021”, pubblicato lo scorso febbraio, Rareș ha dato un saggio della sua versione del folk, una musica materica, fatta di legno e di riverberi.

Con “Crisi” Rareș vira bruscamente nei territori di un rock and roll quasi garage, adrenalinico, irrequieto come le parole che sono ritmo, accento e che volutamente si confondono nel groove e nel riff.

La domanda che viene da porsi è quella che anche Rareș si chiede ironicamente alla fine del brano: “ho una crisi di mezza età? chissà se ci arrivo ai 30?”. A questo punto sappiamo che la strada per i 30 sarà ricca di nuove sterzate, sentieri, imprevisti musicali ai quali Rareș ci sta deliziosamente abituando.

Crisi” vi farà muovere, ballare, scalpitare. Non c’è cambiamento, senza crisi. Evviva il cambiamento!

 

Qui sotto ecco i link per ascoltare Crisi sulle principali piattaforme streaming

 

 

 

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Radio Zena

RADIO ZENA lo sa...

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background