play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio Zena

  • cover play_arrow

    Dance Parade Chart #2415 di sabato 13 aprile 2024 Andre More

Disco Ora

Bianca Atzei, BOSS DOMS & SERYO – Straniero

today15 Luglio 2021

Sfondo
share close

Su Radio Zena a partire da lunedì 12 fino a domenica 18 luglio 2021 Straniero suona come “Disco Oraalle 4, alle 10, alle 16 e alle 22.

 

Si scherza un po’ sul successo che fu Alghero di Giuni Russo in questo pezzo, che però ha decisamente meno possibilità di restare come quello. Ma non perché sia brutto! Anzi, la produzione è infatti molto curata, la voce di Bianca meno spigolosa del solito, ammorbidita nell’inciso da riprese vocali che ne variegano il colore. Piuttosto è l’innesto rap abbastanza inutile; toglie spazio ad una possibilità di crescita del pezzo, che al fine diventa un vorrei ma non posso.

 

Comunque sia… a pochi mesi di distanza dal successo dell’ultimo singolo “John Travolta” feat. Legno, BIANCA ATZEI è uscita con il nuovo singolo “Straniero” (Apollo Records), brano in collaborazione con l’eclettico producer Boss Doms e lo speciale feat. di Seryo. Dopo la recente collaborazione con il duo indie Legno, con questo nuovo singolo Bianca Atzei sottolinea nuovamente la voglia di rinnovarsi e contaminare il proprio stile, scoprendo nuovi lati di sé.

Continua così un nuovo capitolo della sua carriera, ricco di sfumature che abbattono i confini tra i generi e permettono all’inconfondibile voce dell’artista di spaziare tra diverse sonorità.

 

Straniero è un mix di grinta, sensualità e spensieratezza, che trasmette la voglia di evadere dalla quotidianità e dalla città per fuggire via con qualcuno di speciale.

L’oasi felice in cui rifugiarsi, per l’artista sarda, non può che essere la città costiera di Alghero, che richiama alla memoria la celebre canzone di Giuni Russo.

 

Qui sotto ecco i link per ascoltare Straniero sulle principali piattaforme streaming

 

 

 

 

Scritto da: Radio Zena

Rate it

0%