Nothing But Thieves – If I Were You

Scritto da il 27 Luglio 2021

Su Radio Zena a partire da lunedì 26 luglio fino a domenica 1 agosto 2021  If I Were You suona come “Disco Ora” alle 6alle 12alle 18 e alle 24.

 

If I Were You è il nuovo estratto dall’EP Moral Panic II dei Nothing But Thieves e, francamente, è un vero peccato che Moral Panic II sia “solo” un EP. Davvero, perché si tratta di una delle migliori uscite in ambito rock dell’anno, e di misura.

 

Moral Panic II si espande sui suoni dell’album “madre”, uscito nel 2020, ma concentrandosi su toni rock più puramente precisi. In altre parole, il rock che sentiamo è quello che ogni appassionato vorrebbe, e che molti si ostinano a cercare nelle produzioni di gruppi più datati come i Foo Fighters, o di gruppi revival come i Greta Van Fleet.

 

No, è qui. Fidatevi. L’energia rock di ogni singola canzone è indiscutibile, come del resto già emergeva ampiamente dai singoli pubblicati finora. C’è tutto: chitarre, stridii, riff, potenza e folgorante rabbia giovanile, quest’ultima di certo accentuata dalla criticità dei tempi che viviamo. Davvero, nel 2021 al rock and roll non si potrebbe chiedere di più.

 

Non c’è una canzone da sollevare sopra le altre come qualità. Tutte e cinque funzionano alla perfezione: FutureproofIf I Were YouMiracle, BabyCe N’Est Rien Your Blood. Specialmente quest’ultima convince appieno rimandando agli accenti più malinconici e delicati della band, in canzoni come Graveyard Whistling (2015), con un tocco di Muse e un crescendo pazzesco.

 

Il resto dei brani riprende un alternative rock molto anni ’90 ma che rammenta bene la lezione dell’indie rock e occhieggia a band contemporanee come Royal Blood e Arctic Monkeys nelle atmosfere e nelle strutture. Una cosa che si potrebbe dire, è vero, è che dal 2015, anno del loro esordio, i Nothing But Thieves non hanno mostrato mai grossi segni di evoluzione.

 

Ma, ragionamento che spesso va fatto in questi casi, finché la formula funziona perché cambiare? I Nothing But Thieves si riconfermano una delle più forti realtà del rock inglese e questo EP non lascia niente da desiderare, anzi facendo sperare in nuove pubblicazioni quanto prima e disegnando ottimi miraggio per il futuro del gruppo.

 

Qui sotto ecco i link per ascoltare If I Were You sulle principali piattaforme streaming

 

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Radio Zena

RADIO ZENA lo sa...

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background