The Smile – You Will Never Work In Television Again

Scritto da il 14 Gennaio 2022

Su Radio Zena a partire da lunedì 10 fino a domenica 16 gennaio 2022 You Will Never Work In Television Again suona come “Disco Ora” alle 6alle 12alle 18 e alle 24.

  • The Smile, il nuovo gruppo composto da Thom Yorke e Jonny Greenwood dei Radiohead e Tom Skinner dei Sons Of Kemet, oggi rivelano il loro singolo di debutto You Will Never Work In Television Again.
  • Il brano, ora disponibile e accompagnato dal lyric video diretto da Duncan Loudon, è stato suonato la prima volta al secret show della band durante l’evento virtuale di Glastonbury dell’anno scorso Live At Worthy Farm. È la prima release ufficiale dei The Smile, prodotta da Nigel Godrich.
  • Ed O’Brien è di solito l’ ambasciatore rock mainstream dei Radiohead , colui che accetta i loro premi Rock & Roll Hall of Fame e concede ancora interviste alla rivista di chitarra. Jonny Greenwood e Thom Yorke dovrebbero essere disinteressati e annoiati da tutto ciò, attratti più dalle colonne sonore dei film e dalle astrazioni elettroniche. Quindi è una sorpresa che la prima canzone che Greenwood e Yorke hanno pubblicato come The Smile, lavorando con il batterista jazz Tom Skinner ( Sons of Kemet ), sia un pezzo rock così crudo. Al contatto, ricorda più immediatamente i Bends di qualsiasi musica che i membri abbiano fatto in quasi 30 anni.
  • L’ululato rock del 53enne Yorke rimane stranamente immutato, suonando dolorante e impennato ora come sopra il muro di chitarre su ” Planet Telex ” nel 1995: l’ansia ermetica deve essere un efficace agente di decapaggio. La chitarra di Greenwood è un chug brutalmente efficace, a tre accordi con sordina che un pre-adolescente potrebbe raccogliere in 30 secondi, e Skinner suona un forte controtempo. Forse “You Will Never Work in Television Again” è un’aringa rossa, ma lo Smile potrebbe essere il progetto parallelo autunnale del garage rave-up di Yorke e Greenwood?

 

Qui sotto ecco i link per ascoltare You Will Never Work In Television Again sulle principali piattaforme streaming


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *



Radio Zena

RADIO ZENA lo sa...

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background