play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio Zena

  • cover play_arrow

    Network Satellite #40 Gianni De Luise

Disco Ora

Mark Knopfler’s Guitar Heroes – Going Home (Theme From “Local Hero”)

today20 Marzo 2024 39

Sfondo
share close

Su Radio Zena a partire da lunedì 18 fino a domenica 24 marzo la canzone “Going Home (Theme From “Local Hero”)” dei Mark Knopfler’s Guitar Heroes suona come “Disco Ora” alle 3, alle 9, alle 15 e alle 21.

 

Venerdì 15 marzo è uscito “Going Home (Theme From Local Hero)”, una nuova versione speciale dell’inno di Mark Knopfler, per raccogliere fondi a favore delle associazioni Teenage Cancer Trust e il suo omologo americano Teen Cancer America.

La prossima settimana verrà pubblicato un video che mostrerà ogni interprete del brano. Per il momento i fan potranno cercare di indovinare i musicisti che interpretano questo straordinario brano, dal loro stile inconfondibile.

Suonato dai Guitar Hero di Mark Knopfler e prodotto dal collaboratore di lunga data Guy Fletcher (che ha editato i vari contributi degli artisti coinvolti in una traccia di 9 minuti), questo brano è caratterizzato dalla presenza senza precedenti di alcuni tra i più grandi chitarristi della storia. L’aggettivo “leggendari” non basta a descrivere i musicisti coinvolti, vista la presenza di David GilmourRonnie WoodSlashEric ClaptonSting, Joan ArmatradingBruce SpringsteenPete TownshendNile RodgersJoan JettBrian MayTony IommiJoe WalshSam Fender e di molti altri nomi da capogiro.

E come grande tributo, il brano si apre con l’ultima registrazione di Jeff Beck.

Roger Daltrey, patron onorario del Teenage Cancer Trust e cofondatore di Teen Cancer America (insieme a Pete Townshend), ha aggiunto l’armonica, mentre l’icona dei Beatles Ringo Starr è alla batteria insieme al figlio Zak Starkey; le loro due batterie si alternano rivelando l’inconfondibile stile di famiglia. Sting al basso completa la straordinaria sezione ritmica.

Con l’artwork realizzato da Sir Peter Blake (The Beatles, The Who, Band Aid, Paul Weller ecc.), questo lavoro rappresenta una pietra miliare nella storia della musica rock.
Registrato ai British Grove Studios, nell’Ovest di Londra, spesso con la partecipazione fisica dei musicisti, ma anche con contributi registrati in giro per il mondo, tutto è cominciato con Pete Townshend, Eric Clapton e Albert Lee.

Mark KnopflerGuy FletcherRonnie WoodJoan ArmatradingAlbert LeePete TownshendJoe Brown e l’artista Sir Peter Blake si sono riuniti ai British Grove Studios di Mark Knopfler a West London per celebrare l’uscita del disco.

Il 2 marzo, Mark Knopfler ha presentato in anteprima il brano ai 50.000 tifosi del Newcastle United presenti al St James Park prima della partita di Premier League contro il Wolverhampton Wanderers. Il brano è l’inno del club e viene suonata a ogni partita in casa, e per questo è importante per i tifosi.

La sera prima, Mark e la leggenda del club Alan Shearer hanno partecipato a un Q&A sul palco del club e un’asta ha raccolto altre 110.000 sterline per gli enti di beneficenza. Mark ha anche visitato il reparto Teenage Cancer Trust del Great North Children’s Hospital di Newcastle, per incontrare i giovani assistiti dall’associazione e parlare con il personale.

Quello che voglio fare, più di ogni altra cosa, è ringraziare proprio tutti per la splendida collaborazione”, dichiara Mark Knopfler“non avrei mai immaginato che tutto potesse andare così bene. Con Guy abbiamo capito subito che avremmo dovuto estendere in qualche modo il pezzo per accogliere tutti i musicisti che si sono uniti al progetto.

Prima che mi rendessi conto di dove mi trovavo, Pete Townshend era entrato nel mio studio armato di chitarra e amplificatore. E quel primo power chord di Pete…da non crederci. Eravamo nel posto giusto ed è stato semplicemente fantastico. Da lì in poi tutto è andato per il meglio. Eric [Clapton] si è unito e ha suonato alla grande, un giro perfetto dopo l’altro. Poi è arrivato il contributo di Jeff Beck, che ci ha incantato. Penso che abbiamo avuto una straordinaria abbondanza di contributi, davvero. Ma è tutto l’insieme che ci ha fatto raggiungere l’apice”.

Il destino ha voluto così“, dice Guy Fletcher in ricordo di Jeff Beck e del suo contributo, “quello che ha registrato, fa venire le lacrime“.

Il film Local Hero è uscito nel 1983 e fu interpretato da Burt Lancaster. E’ stato il primo lavoro di Mark Knopfler come compositore cinematografico e gli valse una nomination ai BAFTA. Con grande gioia di Mark, questo brano viene suonato in ogni partita casalinga del Newcastle United prima che la squadra scenda in campo.

I proventi netti saranno devoluti agli enti di beneficenza oltre al sostegno di alcuni tra I più importanti produttori di chitarre, che hanno donato 8 strumenti firmati dagli artisti partecipanti. 4 delle 8 chitarre sono già state vendute negli Stati Uniti a favore di Teen Cancer America, l’unica organizzazione benefica statunitense che fornisce assistenza specialistica ad adolescenti e giovani malati di cancro. Questo è successo nell’ottobre del 2022, prima che altri autografi di altissimo profilo venissero aggiunti alle 4 chitarre rimanenti che andranno a beneficio di Teenage Cancer Trust, l’unico ente di beneficenza del Regno Unito che fornisce assistenza infermieristica specializzata e supporto adeguato all’età, ai giovani tra i 13 e i 24 anni a cui è stato diagnosticato un tumore.

A gennaio, Knopfler ha venduto la sua collezione di chitarre da Christie’s per oltre 8 milioni di sterline e la Gibson Les Paul “Gold Top” Standard firmata da molti artisti del progetto, è stata venduta per oltre 403.000 sterline. Sono stati messi all’asta anche oggetti esclusivi di memorabilia musicali, futuri ambitissimi cimeli.

Inoltre, il master della registrazione in formato Ionic Original è stato venduto privatamente da NeoFidelity Recordings prima dell’uscita del singolo, consentendo all’azienda di fare una donazione a sei cifre all’associazione. Gli Ionic Original Disc sono un nuovo formato di vinile che promette la massima fedeltà del suono e la massima durata di un disco analogico.

I formati fisici del singolo saranno disponibili su CD, 12″ con lato B decorato e CD+BluRay deluxe, con note di copertina di Paul Sexton, mentre i formati digitali includono un mix Dolby Atmos.

Questo è l’elenco completo dei collaboratori (Versione CD e Digitale):
Joan Armatrading, Jeff Beck, Richard Bennett, Joe Bonamassa, Joe Brown, James Burton, Jonathan Cain, Paul Carrack, Eric Clapton, Ry Cooder, Jim Cox, Steve Cropper, Sheryl Crow, Danny Cummings, Roger Daltrey, Duane Eddy, Sam Fender, Guy Fletcher, Peter Frampton, Audley Freed, Vince Gill, David Gilmour, Buddy Guy, Keiji Haino, Tony Iommi, Joan Jett, John Jorgenson, Mark Knopfler, Sonny Landreth, Albert Lee, Greg Leisz, Alex Lifeson, Steve Lukather, Phil Manzanera, Dave Mason, Hank Marvin, Brian May, Robbie McIntosh, John McLaughlin, Tom Morello, Rick Nielsen, Orianthi, Brad Paisley, Nile Rodgers, Mike Rutherford, Joe Satriani, John Sebastian, Connor Selby, Slash, Bruce Springsteen, Ringo Starr and Zak Starkey, Sting, Andy Taylor, Susan Tedeschi and Derek Trucks, Ian Thomas, Pete Townshend, Keith Urban, Steve Vai, Waddy Wachtel, Joe Louis Walker, Joe Walsh, Ronnie Wood, Glenn Worf, Zucchero.

Questo è l’elenco completo dei collaboratori (Versione 12”):
Joan Armatrading, Jeff Beck, Richard Bennett, Joe Bonamassa, Joe Brown, James Burton, Jonathan Cain, Paul Carrack, Eric Clapton, Ry Cooder, Jim Cox, Steve Cropper, Danny Cummings, Duane Eddy, Sam Fender, Guy Fletcher, Peter Frampton, Audley Freed, Vince Gill, David Gilmour, Buddy Guy, Tony Iommi, Joan Jett, John Jorgenson, Mark Knopfler, Albert Lee, Greg Leisz, Hank Marvin, Brian May, Robbie McIntosh, John McLaughlin, Orianthi, Nile Rodgers, Mike Rutherford, Joe Satriani, John Sebastian, Connor Selby, Slash, Bruce Springsteen, Ringo Starr and Zak Starkey, Sting, Susan Tedeschi and Derek Trucks, Ian Thomas, Pete Townshend, Keith Urban, Steve Vai, Waddy Wachtel, Joe Louis Walker, Joe Walsh, Ronnie Wood, Glenn Worf, Zucchero.

Tracklist:
Formati CD, Download e Streaming:
1. Going Home (Full Version)

Formato 12” (con lato B decorato):
1. Going Home (Vinyl Edit)

—–

Nel Regno Unito Il cancro uccide più adolescenti e giovani di qualsiasi altra malattia.
Per coloro che sopravvivono, affrontarlo senza il giusto supporto può essere devastante, sia fisicamente che emotivamente.
Il cancro è diverso quando si è più giovani: può essere più difficile ottenere una diagnosi, i trattamenti possono essere meno efficaci e l’accesso agli studi clinici può essere più ostico.
Teenage Cancer Trust finanzia infermieri specializzati e operatori per essere al fianco dei giovani quando il cancro sconvolge il loro mondo e per fare in modo che il cancro non privi i giovani dei migliori anni della loro vita.

—–

Almeno il 50% dei proventi netti ricevuti da BMG Rights Management (UK) Limited dalla vendita di questa registrazione (con un minimo di 1 sterlina per ogni CD singolo che contiene esclusivamente la registrazione venduto nel Regno Unito e un minimo di 25p per ogni download della registrazione venduto nel Regno Unito) sarà devoluto a Teenage Cancer Trust (ente di beneficenza registrato in Inghilterra e Galles con il n. 1062559) e sarà diviso in parti uguali con Teen Cancer America (501(c)(3) tax-exempt organization tax id 46-0825676).
Teenage Cancer Trust è un ente di beneficenza registrato: 1062559 (Inghilterra e Galles), SC039757 (Scozia).

 

 

 

Scritto da: Radio Zena

Rate it

0%