play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio Zena

  • cover play_arrow

    Simply Good Music #424 Gigi DJ

Disco Ora

The Zawose Queens – Maisha

today26 Marzo 2024 37

Sfondo
share close

Su Radio Zena a partire da lunedì 25 fino a domenica 31 marzo la canzone “Maisha” di The Zawose Queens suona come “Disco Ora” alle 2, alle 8, alle 14 e alle 20.

 

Le cantanti folk-fusion tanzaniane Pendo e Leah Zawose, meglio conosciute collettivamente come The Zawose Queens, pubblicheranno il loro album di debutto “Maisha” il 7 giugno. L’annuncio è accompagnato da un video e dall’uscita del singolo che ha lo stesso titolo dell’album.

La coppia madre-figlia fa parte di una delle famiglie musicali più famose della Tanzania, la famiglia Zawose, originaria della storica città costiera di Bagamoyo. La famiglia, famosa per la riproduzione della musica tradizionale Gogo, divenne famosa negli anni ’90 sotto la guida dei fratelli Lucas Ubi Zawose e Hukwe Ubi Zawose, scomparsi nel 2003. Il defunto Hukwe Zawose era il padre di Pendo e il nonno di Leah.

“Maisha” uscirà su Real World Records, l’etichetta fondata da Peter Gabriel con cui Hukwe Zawose è stato in tour e ha lavorato su numerosi progetti.

“Maisha” segna la prima volta che le donne di questa famosa famiglia musicale prendono il posto come cantanti e interpreti. Come tutte le donne della famiglia Zawose, un tempo erano bandite dai riflettori, ma con l’aiuto dei produttori Oli Barton-Wood e Tom Excell, il duo è riuscito a catturare canzoni originali che fondono abilmente acustico, elettronico, tradizionale e moderno.

 

La Real World Records afferma che le Zawose Queens hanno iniziato a scrivere le loro prime canzoni in assoluto dopo aver frequentato seminari sulla scrittura di canzoni e sulla produzione musicale con produttori in visita nel Regno Unito: “La raccolta di canzoni che ne risulta spazia dal suono essenziale e tradizionale a quelli trattati con sottili elementi elettronici, con ritmi e cadute, suoni trovati e cambi di direzione“, ha detto l’etichetta.

Maisha“ è la storia della lotta quotidiana per una vita migliore trasmessa con un potente suono dall’antico al futuro. Nella traccia l’uso del micro-pianoforte tipico della Tanzania che si chiama illimba (che si tiene tra le mani e si suona con i pollici) unito alle percussioni e ad una produzione che strizz al’occhio ai club, si fonde perfettamente alla batteria, ai sintetizzatori e al basso 808  ma soprattutto alla voce delle Zawose Queens, aiutate dalla Wamwiduka Band che fornisce cori e percussioni.

 

La musica richiama i suoni del popolo Wagogo, le cui gioiose voci ultraterrene e ritmi polifonici, pianoforti a pollice e violini chizeze trasportano gli ascoltatori nell’arida e collinare regione di Dodoma, nella Tanzania centrale, dove vive il popolo Gogo.

Real World Records ha aggiunto: “C’è una connessione tra le The Zawose Queens con la natura, con la cerimonia e il rituale nella loro fusione ispirata alla danza, nella loro miscela di elettronica organica, armonica e moderna. Ci sono testi che raccontano, nella nativa Kigogo, della passione per la musica, delle meraviglie della vita. Di orgoglio nell’ambiente, nella tradizione. Nelle loro radici dell’Africa orientale”.

Le Zawose Queens annunceranno presto una serie di spettacoli in Europa e nel Regno Unito, inclusa una performance al festival WOMAD fondato da Peter Gabriel a Londra questo luglio.

 

 

 

Scritto da: Radio Zena

Rate it

0%